Pasta al forno con melanzane e scamorza


La pasta al forno con melanzane e scamorza è un piatto che accontenta tutti e che spesso troviamo sulle nostre tavole al pranzo del sabato o della domenica, per non parlare di quando andiamo al mare e sotto l’ombrellone apriamo la schiscetta che emana profumi inconfondibili di melanzana…

Noi abbiamo utilizzato gli zitoni della Granoro, linea Dedicato. Ma andiamo subito alle quantità:

  • zitoni Granoro Dedicato (pacco da 500gr)
  • 2 melanzane viola
  • 10 pomodorini ciliegino
  • salsa di pomodoro
  • sale qb
  • pepe qb
  • olio qb
  • 1 scamorza
  • formaggio grattugiato
  • 1 cipolla rossa di Acquaviva delle Fonti
  • 1 aglio

Iniziamo la preparazione della pasta al forno con melanzane e scamorza sminuzzando su di un tagliere una cipolla rossa di Acquaviva delle Fonti e un aglio.

Tagliamo le melanzane a fette spesse circa un centimetro.

Friggiamole in abbondante olio di semi e mettiamole in un piatto con della carta assorbente ad asciugare.

Tagliamo a cubetti una scamorza (o un paio di scamorzine). Potete optare anche per la scamorza affumicata per avere un sapore più intenso!

Iniziamo a fare il primo strato di sugo di pomodoro in fondo alla teglia, poi la pasta (cotta al dente), poi uno strato di melanzane, uno strato di sugo, i cubetti di scamorza e il formaggio grattugiato. Ripetete l’operazione per 2 o 3 piani o finquando non finiscono gli ingredienti che avete preparato. Mettete in forno a 210° per 20 minuti e servite il piatto ben caldo, con la scamorza filante e la crosticina saporita!

Buon appetito da afuocolento!

Previous Pasta con pistacchi di Bronte e bottarga di muggine
This is the most recent story.